Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Considerazioni’ Category

Sì, l’inganno, che nei secoli continua a perpetrarsi.

Sarò lapidaria: NON PUOI dare attenzione agli altri, non puoi dargli amore, se non cominciando ad amare te stesso.

Se “doni” qualcosa (i tuoi sentimenti, la tua presenza, la tua disponibilità, l’amore) è solo perché POSSIEDI ciò che dai.

Se “offri” energia, trattamenti ReiKi o di una qualsiasi disciplina energetica A GRATIS è perché, di fatto, non dai valore tu stesso a ciò che tenti di poter dare o stai cercando di ottenere qualcosa in cambio.

Capisci che “fare un trattamento” a una persona è un fatto importante, intimo, potente che non può limitarsi a un simpatico scambio di tocchi?

Le mie parole sono un’opinione personale, tuttavia condivisa da molte persone e spiegata in molte correnti filosofiche, tradizioni spirituali, e via così.

Per esperienza e indulgenza devo, ciclicamente, ritornare sul tema. Perché è sempre vivo quel “bisogno di dare qualcosa” così, tanto per, con la scusa del “a gratis”. Senza chiedersi quale sia la reale motivazione.

Fortunatamente, dal 1993 PRATICO quotidianamente l’antica arte di Usui.
Fortunatamente l’energia vitale NON CONCEDE SCONTI né si cimenta in OFFERTE PROMOZIONALI.
Fortunatamente ho fatto un percorso serio, denso, impegnativo e durissimo che mi ha mostrato nettamente la differenza tra impegno e intrattenimento.
Fortunatamente, ReiKi è una tecnica di una purezza sconcertante. Al punto di spazzare via ogni equivoco, ogni ambiguità e ogni turbamento in chi lo pratichi con determinazione. L’energia vitale scorre con principi non manipolabili. E’ saggia, è vitale appunto. Nonostante noi, e i nostri limiti emotivi, mentali e caratteriali.

Viviamo in una società così confusamente consumista e capitalista che, non poteva essere diversamente, abbiamo finito per ricondurre tutto ciò che ci circonda (mi riferisco alle dinamiche commerciali e pubblicitarie) al nostro più intimo vivere.

(altro…)

Annunci

Read Full Post »